MUSICA AL SAN DONATO – 19 novembre concerto dei vincitori del concorso CALCIT

0

Associazione Le 7 Note
Azienda USL Toscana Sud Est

 “Musica al San Donato” per il C.A.L.C.I.T.:
domenica 19 novembre in concerto i vincitori del Concorso “G. Barulli”

 

“Musica al San Donato”
19 novembre 2017, ore 16.30
Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato
Concerto dei vincitori del concorso “Gianfranco Barulli” di Arezzo
realizzato in collaborazione con C.A.L.C.I.T. Arezzo
Ingresso libero

Nuovo appuntamento domenica 19 novembre, alle ore 16.30, all’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato per “Musica al San Donato”,  stagione di concerti in ospedale aperta ai degenti e alla cittadinanza, nata dalla collaborazione tra Scuola di Musica Le 7 Note, Azienda USL Toscana Sud Est e A.Gi.Mus. Firenze (Via Nenni, ingresso libero).

Le 7 Note si unisce al CALCIT di Arezzo per ricordare Gianfranco Barulli. Storico presidente e fondatore del CALCIT (Comitato Autonomo per la Lotta Contro i Tumori) di Arezzo, scomparso nel 2006, Barulli si è prodigato con caparbietà per la lotta contro il cancro, contribuendo in maniera determinante alla crescita dell’oncologia aretina.

Per onorare la sua memoria, si esibiranno in concerto i giovani vincitori del Concorso Musicale a lui dedicato: Elena Ferru, Mattia Senesi, Leonardo Rossi, Duccio Niccolini, Mauro Daveri, Trio Hedonè, Pietro Vannucci Faleri, Arianna Patelli, Ensemble il Trillo, Sofia Sereni, Alessandra Cittadini,  Matteo Brandini, Carlotta Valensin, Matteo Nocentini, Ensemble I Will Sing.

Una grande varietà di strumenti caratterizzerà il pomeriggio musicale, con l’esibizione di violini, strumenti a fiato, pianoforte, percussioni, gruppi da camera e un gruppo vocale.

Nel corso dell’iniziativa verranno raccolte offerte che saranno interamente devolute al CALCIT di

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>