Roberto Fabbriciani

12 Agosto 2019  •  Pubblicato in Archivio

Roberto Fabbriciani
Originale artista versatile, ha innovato la tecnica flautistica moltiplicando le possibilità sonore dello strumento. Ha collaborato con i maggiori compositori del nostro tempo: L.Berio, L.de Pablo, J.Cage, G.Kurtág, G.Ligeti, E.Morricone, L.Nono, N.Rota, K.Stockhausen, T.Takemitsu. Ha suonato come solista con i direttori C.Abbado, P.Eötvös, B.Maderna, R.Muti, G.Sinopoli, e con orchestre quali l’Orchestra della Scala di Milano, Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, RAI, LSO, Münchener e Berliner Philharmoniker. Ha effettuato concerti in tutto il mondo presso prestigiosi teatri ed istituzioni musicali ed ha partecipato a Festivals quali Biennale di Venezia, Maggio Musicale Fiorentino, London, Edinburgh, Paris, Brussels, Luzern, Warsaw, Salzburg, Wien, Lockenhaus, Munich. Ha insegnato presso il Mozarteum di
Salisburgo e il Conservatorio L.Cherubini di Firenze. E’ autore di opere e testi didattici adottati nei percorsi della didattica musicale internazionale, editi da Ricordi e Suvini Zerboni.

Sonic Fusion Festival – University of Salford