Gianluca Piomboni

gianluca-piomboni

Gianluca Piomboni

Clarinetto

Ha iniziato gli studi musicali con Flavio Mearelli diplomandosi sotto la guida di Attilio Zambelli presso il Conservatoriodi Musica “L. Cherubini di Firenze. Fin dalla sua fondazione ha suonato come prima parte con l’Orchestra di Arezzo, producendosi più volte in qualità di solista. Ha collaborato inoltre con vari enti e istituzioni orchestrali quali l’Orchestra da Camera Fiorentina, l’Orchestra del Manoel Theatre di Malta, l’Orchestra Sinfonica di Grosseto (con la quale ha partecipato nel 2010 alla tourneé in Austria – GroBen Musikvereinssaal/Wien e GroBe Saal Konzerthaus/Klagenfurt) I Solisti di Fiesole, Arezzo Festival Orchestra, Etruria Symphony Orchestra, Festival Poestate di Lugano, Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Verdi di Firenze, partecipando attivamente all’interno di varie formazioni cameristiche tra le quali il quintetto di fiati Janàcék, i Solisti dell’Orchestra di Arezzo, il trio di ance Kronos, ottetto Carpe Diem, Minimal Ensemble, Tacitevoci Ensemble, NarniOpera-OpenAir ed effettuando registrazioni discografiche per le etichette Ariston e Bongiovanni. Premiato in numerosi concorsi, ha vinto il I premio alla Xa Rassegna Nazionale di Musica d’Assieme ENDAS-ACADA di Genova e il primo premio assoluto al V Concorso Nazionale di Musica da Camera “Città di Grosseto”. Ha frequentato corsi di perfezionamento e master-classes tenuti da musicisti quali Antony Pay, Münchener Philarmoniker Solisten, Vincenzo Mariozzi, Sabine Meyer, Piernarciso Masi, Alessandro Specchi, Ovidio Danzi, Guido Corti, Christian Ivaldi e Peter Csaba.

Leggi tutti gli articoli su Gianluca Piomboni