Davide Vannuccini

davide-vannuccini

Davide Vannuccini

Sax

Studi musicali effettuati, corsi e master Dal ’95 al ’06 frequenta il corso di Sassofono presso l’ Istituto musicale H. W. Henze di Montepulciano sotto la guida della prof.ssa Alda Dalle Lucche, Iacopo Sammartano e Roberto Frati (docente di sassofono al Conservatorio L. Cherubini di Firenze). Ottiene da privatista le licenze di Teoria e Solfeggio (votazione 7,80/10) e Pianoforte complementare (votazione 8/10) sotto la guida rispettivamente del prof. Luciano Garosi e della prof.ssa Judy Diodato. Ottiene inoltre una borsa di studio come riconoscimento agli allievi più meritevoli. Dal ’06 al ’11 frequenta il corso di Sassofono presso il Conservatorio Musicale Luigi Cherubini di Firenze sotto la guida del prof. Roberto Frati ottenendo nel Febbraio 2011 il Diploma Accademico di Secondo Livello in Saxofono con votazione 108/110. Nel ’08 e nel 2013 frequenta Master Class tenuti dal prof. Federico Mondelci docente di Sassofono presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro. Nel ’11 ha frequentato un seminario di animazione musicale dato dal prof. Paolo Scatena. Dal ’11 frequenta il corso di Composizione Musicale sotto la guida del prof. Luca Morgantini presso l’Istituto musicale Bonaventura Somma di Chianciano Terme. Esperienze musicali Dal ’95 si è esibito più volte in occasione del Cantiere Internazionale d’ Arte di Montepulciano con l’ orchestra dell’ Istituto musicale H. W. Henze di Montepulciano: Volo Transoceanico (prima assoluta) ed Enigma (prima italiana) di Detlev Glanert. Dal ’10 al ’11 ha partecipato per due volte consecutive al festival sopra citato con la Small Big Band diretta dal maestro Mirco Rubegni con solista Matteo Addabbo (docente presso la Fondazione Siena Jazz), formazione che vanta la partecipazione al Giotto Jazz Festival di Vicchio. Dal ’00 collabora come sassofonista con la Banda musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme diretta dal maestro Paolo Scatena, la banda dell’ Istituto musicale di Montepulciano, la Filarmonica la Castigliana di Castiglione d’ Orcia e la Filarmonica Guido Monaco “La Samba” di Torrita di Siena. Dal ’11 fa parte come sassofono contralto del gruppo cameristico “Florentia Saxophone Quartet”, quartetto di sassofoni che vanta collaborazioni e concerti di prestigio con l’ ISME (International Society for Music Education) , con il Teatro del Sale ,con l’Auditorium al Duomo di Firenze, con il Festival Mozart di Rovereto etc. Tra i riconoscimenti vi sono il primo premio assoluto al concorso musicale “Dimore Storiche Fiorentine” (edizone 2005), il terzo premio al concorso internazionale “Marco Fiorindo 2006” di Nichelino (unica formazione italiana premiata), il secondo premio al concorso nazionale di esecuzione musicale “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (edizione 2007) e il secondo premio al concorso “XV International Music Competition – premio Vittoria Caffa Righetti” di Cortemilia, sempre nella categoria musica da camera. Dal 2011 si occupa di musica elettronica sia per eventi live che in ambito di produzione musicale applicata alle immagini (cortometraggi, spot, jingles etc.). Esperienze lavorative Dal ’10 insegna musica (metodo Yamaha) presso la scuola primaria di Torrita di Siena con il progetto Sarà Banda promosso dalla Società filarmonica “Guido Monaco” di Torrita collaborando anche alle lezioni pomeridiane nello stesso istituto musicale. Dal ’11 al ’13 ha insegnato sassofono e clarinetto presso la banda “La Castigliana” di Castiglione d’Orcia. Dal ’12 insegna animazione musicale presso le scuole primarie di Mercatale e Terontola. Nel 2013 insegna sassofono e clarinetto presso l’ Associazione Filarmonica “Giacomo Puccini” di Abbadia San Salvatore. Dal 2012 collabora come insegnante di Sassofono/Clarinetto e Solfeggio con l’ Istituto musicale B. Somma di Chianciano Terme nella sede di Chiusi.

Leggi tutti gli articoli su Davide Vannuccini