Daria Aleshina – pianoforte

0
19 dicembre 2014  •  Pubblicato in Archivio  •  0 Commenti

DARIA ALESHINA – Docente di Pianoforte

Palazzo Medici Riccardi 5-4-2011 171

E’ nata a Mosca, dove si è diplomata con il massimo dei voti alla Scuola Statale Specialistica di Musica a Mosca “Gnessin” nelle classe di Pianoforte con T. Vorobieva e di Clavicembalo con O. Martynova. Successivamente si è laureata con le lode in pianoforte all’Accademia Russa di Musica “Gnessin”, sotto la guida di Maestro Grigorij Gordon.Trasferitasi in Italia, ha terminato con la votazione di 110 e lode il Corso Biennale di Specializzazione di Pianoforte presso il Conservatorio statale di Firenze “Luigi Cherubini” sotto la guida del M° Giuseppe Fricelli. Daria Aleshina ha suonato come pianista solista, solista con l’orchestra in Russia e in Europa. In Russia, e particolarmente a Mosca, ha eseguito concerti nei teatri e nelle sale più importanti di Conservatori e Accademie, fra cui Sala Grande di Conservatorio, Rakhmaninov, Tchaikovsky, Gnessyny, Glinka. A Mosca è stata il docente di Pianoforte principale della Scuola Statale di Musica “N. Rubinstein” e ha coperto il ruolo di Maestro Accompagnatore della Scuola Centrale di Musica presso il Conservatorio Statale di Mosca “P.I. Tchaikovsky”. Negli anni 2005, 2006, 2007 a Mosca le è stato assegnato il diploma quale “Migliore Maestro Accompagnatore” dei vari concorsi nazionali ed internazionali. Attualmente continua la sua attività in Italia, suonando e anche insegnando nelle scuole di musica di Arezzo e dal 2008 collabora come Maestro Accompagnatore nel Conservatorio Statale di Firenze “Luigi Cherubini”. In Italia Daria Aleshina ha tenuto concerti in numerosi città, tra cui Firenze, Arezzo, Verona, Bolzano, Sassari e tante altre. Ha viaggiato in Europa con i concerti nei diversi paesi, tra quali sono anche la Danimarca, Malta, Ungheria ed Inghilterra. Come Maestro Collaboratore, dopo un’esperienza al Teatro di Musica e Trama “Tchikhatchev” a Mosca, ha partecipato alla produzione dell’opera “Ascesa e caduta della città di Mahagonny” di K. Weill e B. Brecht messa in scena nei Teatri Verdi di Pisa, Giglio di Lucca, Goldoni di Livorno e Alighieri di Ravenna. Successivamente è stata impegnata presso il Teatro Verdi di Pisa alla produzione dell’opera-balletto “Y Borges Cuenta Que” di Luis Bacalov ed ha frequentato i corsi di Maggio Formazione presso il teatro Maggio Musicale Fiorentino. Ha fatto delle registrazioni dei vari CD tra i quali sono del Gruppo “Ermitazh” diretto da A. Utkin (“Oboe d’Oro” di Russia) e dell’Orchestra Sinfonica “Globalis” diretta da K. Kremets. Daria Aleshina sta partecipando nei numerosi concerti con varie formazioni cameristiche presentando vari programmi nelle diverse sale in Italia e all’estero.

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>